Minacciano una coppia: “O i soldi o vostra figlia”. Arrestate quattro donne per estorsione.

Minacciano una coppia: “O i soldi o vostra figlia”. Arrestate quattro donne per estorsione.

“O i soldi o ci prendiamo vostra figlia”. Una minaccia shock, che ha terrorizzato i genitori della piccola. A fare la richiesta 4 donne, presentatesi a casa della coppia più che infuriate. Volevano doppia rata del prestito concesso alla coppia, 3.100 euro, diventato 5000 con rate da 200 euro al mese.

 

Le 4 giunte in casa hanno chiesto doppia rata alla famiglia che ha però temporeggiato. Lì è scattata la minaccia e contemporaneamente la telefonata ai carabinieri che sono intervenuti. In manette in via Sacerdote Pirozzi di Villaricca,  ci sono finite Arnone Anna, 61 anni, residente a Napoli in via Macedonio Melloni Caliendo Anna, 70 anni, residente a Napoli in via ss. Giovanni e Paolo, entrambe già note alle forze dell’ordine  nonché Giacobelli Annamaria, 32 anni, residente a Napoli e Ragno Raffaella, 36 anni, residente a Casalnuovo.

 

La coppia, di 37 e 30 anni, aveva chiesto i soldi per necessità. Da un po’ non riuscivano a pagare, per questo le 4 donne si sono recati in casa loro minacciandole di tutto punto. Per fortuna sono intervenuti i carabinieri che hanno messo fine a questa triste storia di violenza e vessazioni psicologiche.