Napoli, choc alla stazione: muore mentre accompagna la moglie

Napoli, choc alla stazione: muore mentre accompagna la moglie

Napoli. Tragedia oggi pomeriggio alla stazione centrale di Napoli. Un uomo, intorno alle ore 15, stava accompagnando la moglie al binario 13 quando si è sentito male ed è morto.

Si tratta di un 55enne di cui non sono state ancora rese note le generalità. Poco prima di giungere al suo treno, l’uomo ha iniziato a sanguinare dal naso e si è accasciato a terra davanti a tutti.

I soccorsi dei sanitari 118, come riporta Il Mattino, sono giunti subito insieme con gli agenti della Polfer, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare e non è stato possibile fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Secondo una prima ricostruzione, la morte sarebbe dovuta a una neoplasia polmonare.