Bonnie e Clyde alla giuglianese: arrestati per il furto di un volante. A gennaio furono protagonisti di una “fuitina” e di “Chi l’ha visto”

Bonnie e Clyde alla giuglianese: arrestati per il furto di un volante. A gennaio furono protagonisti di una “fuitina” e di “Chi l’ha visto”

Quando lei ha reso le sue generalità, i carabinieri si sono resi conto di conoscerla già. Ed infatti lo scorso gennaio fu protagonista del programma Chi l’ha visto. La ragazza scomparve con il fidanzato e furono ritrovati a Milano. Lo scorso giugno però si sono resi protagonisti di un altro fatto di cronaca: il furto di un volante.

 

Bonnie e Clyde alla giuglianese. Non gli era bastata quindi la “fuitina”. La coppia di fidanzati, lui Claudio Bello 26 anni, lei 18 anni, sono di nuovo al centro di un episodio.   I due la sera del 26 giugno hanno ben pensato infatti di infrangere il finestrino di una smart fortwo, in sosta, di proprietà di un 36enne di Varcaturo, e rubare il volante completo di airbag, del valore di 1.000 euro. La scena fu però ripresa da una telecamera di sorveglianza di un vicino esercizio commerciale e dalla visione dei fotogrammi del filmato i carabinieri li hanno individuati entrambi.  Il titolare della Smart però aveva già identificato il ragazzo e gli aveva anche chiesto delle spiegazioni. Poi scattò la denuncia. Bello, già noto alle forze dell’ordine, è stato accompagnato agli arresti domiciliari con l’accusa di furto aggravato. Lei è stata denunciata in stato di libertà.