Sfonda il vetro della macchina e la prende a cazzotti. Attimi di terrore per una qualianese ad Aversa

Una donna di Qualiano e’ stata aggredita ad Aversa. Secondo quanto riporta il noto sito dell’agro Voce Nuova Tv. La donna era ferma in macchina con un amica nella zona del locale “Pepe bianco” quando un uomo prima le ha sfondato il vetro con un pugno e poi ha iniziato a picchiarla. Un gruppo di ragazzi ha allertato le forze dell’ordine ma l’aggressore è’ riuscito a darsi alla fuga. Pare che la donna abbia più volte denunciato questo individuo per stolkeraggio. Con ogni probabilità l’intervento dei passanti ha evitato il peggio per la qualianese.