Far west a Giugliano, pistola puntata alla testa: in 3 rapinano coppia di giovani

Far west a Giugliano, pistola puntata alla testa: in 3 rapinano coppia di giovani

Ennesimo episodio di violenza quello registrato ieri sera in via Fogazzaro, a Giugliano, traversa di via Madonna delle Grazie, nei pressi della nota gelateria Algelo. Due ragazzi sono stati vittima di una violenta rapina. A mettere a segno a colpo una banda composta da tre persone.

I fatti. Erano circa le 19 quando la coppia di giovani, un ragazzo e una ragazza, due studenti universitari, viaggiavano a bordo della propria auto, una Lancia Y, diretti a una scuola di danza. I malviventi sono entrati in azione con auto e scooter. Prima è spuntata una macchina grigia guidata da un uomo a volto coperto che ha sbarrato loro la strada, poi un motoveicolo con in sella altri due banditi, armati di pistola, che hanno affiancato la vettura delle vittime intimando loro di scendere. A quel punto la banda, sotto la minaccia dell’arma, ha costretto i due a consegnare portafogli e cellulari. Subito dopo, i tre si sono impossessati anche della macchina, per poi dileguarsi e far perdere le proprie tracce portando via un bottino da migliaia di euro.

Le indagini. Le due vittime, durante le fasi concitate della rapina, sono state anche spintonate e perquisite. La ragazza versa in stato di choc da ieri sera. E’ stata sporta denuncia ai carabinieri della Tenenza di Melito, che indagano sull’episodio per risalire ai responsabili. La zona di via Madonna delle Grazie, negli ultimi tempi, è finita nel mirino di bande di ladri e rapinatori. I residenti, esasperati, invocano maggiori controlli e una presenza più assidua delle forze dell’ordine per scongiurare raid e assalti armati ai danni degli automobilisti.