“Perché non ti svegli?”, choc a San Felice a Cancello: Luca muore nel sonno

“Perché non ti svegli?”, choc a San Felice a Cancello: Luca muore nel sonno

Tragedia questa mattina a Polvica di Nola, frazione di San Felice a Cancello, nel casertano, al confine con Acerra. Un giovane di 37 anni, Luca Esposito, è stato trovato senza vita nel suo della sua abitazione.

A fare la tragica scoperta, come riporta Edizionecaserta.it, il papà, che si era recato nella stanza per svegliarlo e andare a lavoro. L’uomo ha immediatamente chiamato i soccorsi. Il personale del 118 ha tentato inutilmente di rianimarlo, ma per Luca non c’era più niente da fare.

Sotto choc la comunità della frazione casertana di Polvica di Nola. La famiglia Esposito è molto nota perché ha una nota azienda di coltivazioni di funghi. Da chiarire adesso le cause del decesso: probabilmente il ragazzo è stato stroncato da un malore nel sonno.