Marcianise, tensione a La Reggia e al Campania: “Non uscite dal centro”. Gente intrappolata da ore

Marcianise, tensione a La Reggia e al Campania: “Non uscite dal centro”. Gente intrappolata da ore

Momenti di panico si stanno registrando in questo momento alla Reggia Outlet di Marcianise. Lo speaker ha invitato le persone a non lasciare il centro commerciale. Il motivo è l’incredibile afflusso di automobili che ha bloccato le principali vie di accesso e di uscita al noto Outlet. La Statale Sannitica e viale Carlo III in direzione autostrade sono state invase da centinaia e centinaia di veicoli diretti in uscita o in entrata verso la zona commerciale.

A scatenare quest’improvvisa ondata di consumatori è l’inizio ufficiale della stagione dei saldi e il clima favorevole di questi giorni. Ci sono persone che riferiscono di essere “intrappolate” alla Reggia o al Centro Campania da tre ore. Un ingorgo senza precedenti. Sarebbe impossibile uscire dal parcheggio. E c’è chi addirittura ha deciso di trascorrere l’attesa guardando un film o ascoltando musica. La situazione è al momento è critica.

Alcuni clienti, stufi di aspettare ore intrappolati tra le lamiere delle loro auto, hanno richiesto l’intervento dei carabinieri, della polizia e persino dei vigili del fuoco.  Si spera che nessuno, vittima del caos, abbia un malore: l’ambulanza avrebbe serie difficoltà a entrare nel parcheggio e a prestare soccorso. Tantissime persone sarebbero giunte persino dalla Puglia e dalla Basilicata, a bordo di pullman, per approfittare dei saldi, ma nessuno si sarebbe aspettato di finire prigioniero del traffico impazzito.