Mugnano, domani l’evento “Befanando” con la calza più lunga d’Italia

Mugnano, domani l’evento “Befanando” con la calza più lunga d’Italia

Mugnano. Torna la calza più lunga d’Italia con il grande evento “Befanando 2018”. La manifestazione, giunta alla sua seconda edizione, è stata patrocinata dal Comune e organizzata dall’Associazione Nuova Mugnano e dalla Compagnia Mario Scarpetta. L’appuntamento è per venerdì 5 gennaio, alle ore 18, in via Chiesa dove sarà esposta la calza dei record.

Per l’occasione sfileranno decine di befane e verrà anche allestita la Casa della Befana con angolo fotoricordo. “Anche quest’anno abbiamo voluto cimentarci con la calza più lunga del paese – spiega il presidente della Nuova Mugnano Ciro Clemente – Ma abbiamo previsto anche tante altre sorprese. Invito tutti i cittadini a partecipare, sono certo che non resteranno delusi”. Durante l’iniziativa torna a grande richiesta il trenino itinerante, offerto dal Comune, che da piazza Municipio trasporterà grandi e piccini lungo le strade della città. Una serata, quella di venerdì, che avrà anche un risvolto sociale: l’amministrazione Sarnataro ha infatti deciso di distribuire calze solidali alle famiglie più in difficoltà del territorio.”I bambini sono stati individuati con la collaborazione dell’Ufficio Politiche Sociali – spiega l’assessore al ramo Valentina Canditone – L’obiettivo è consentire a tutti di vivere questa festa in modo dignitoso”.

In prima linea nell’organizzazione dell’evento il sindaco Luigi Sarnataro: “Abbiamo deciso di riproporre  il trenino itinerante, dopo il grande successo avuto nel corso dei festeggiamenti del Sacro Cuore di Gesù dove la partecipazione dei cittadini è stata davvero alta. In più ci tenevamo a realizzare questa calza solidale, avendo come amministrazione sempre un occhio di riguardo per quelle persone che vivono un momento di precarietà economica  Ci sembra giusto, in una giornata di festa, far contenti tutti i bambini di Mugnano, senza distinzioni”.