Palermo. Mangia hashish, bimba di 18 mesi in Rianimazione

Palermo. Mangia hashish, bimba di 18 mesi in Rianimazione

Una bimba di 18 mesi si trova ricoverata in Rianimazione all’ospedale pediatrico Di Cristina a Palermo dopo avere ingerito dell’hashish. La piccola era stata trasportata inizialmente all’ospedale Buccheri La Ferla da alcuni parenti.

“La bimba è stata trasferita da noi dopo aver ricevuto le prime cure – spiega il direttore sanitario Giorgio Trizzino – al momento è in Rianimazione anche se non sarebbe in pericolo di vita. Il quadro clinico è di intossicazione da ingestione di droghe”. Sono in corso indagini della squadra mobile. Da quanto si apprende la piccola avrebbe mangiato la sostanza stupefacente in casa. I familiari fortunatamente se ne sono accorti subito e sono corsi intorno a mezzogiorno all’ospedale più vicino.