Sant’Antimo, devastato l’ufficio postale

Sant’Antimo, devastato l’ufficio postale

Devastato l’ufficio postale a Sant’Antimo nella notte di Capodanno. Durante il caos per i festeggiamenti del nuovo anno, qualcuno ha provocato danni importanti alla posta di via Sambuci.

Danneggiate pesantemente le vetrate all’ingresso e fatto saltare anche il bancomat. Stamani gli utenti si sono ritrovati dinanzi a vetri sfondati e segni di esplosioni. Non è chiaro se gli autori del raid abbiano anche portato via denaro dallo sportello automatico. Sicuramente i danni ammontano però a diverse migliaia di euro.