Colpito un 12enne da un proiettile mentre festeggiavano la mezzanotte

Colpito un 12enne da un proiettile mentre festeggiavano la mezzanotte

Un ragazzino di 12 anni è stato colpito alla gamba, in maniera non grave, mentre era affacciato al balcone. È accaduto poco prima della mezzanotte tra San Giovanni e Barra, periferia orientale di Napoli.

Secondo quanto al momento ricostruito da Michele Spina, primo dirigente della Polizia di Stato che coordina le volanti, sarebbe stato un gruppo di ragazzini, a bordo di moto, a sparare; al vaglio anche l’ipotesi di una possibile stesa. Il 12enne ferito è stato prima portato all’ospedale Loreto Mare e poi al Santobono; le sue condizioni non sono gravi. Perquisizioni e controlli sono in corso.o