Napoli, scene da film in centro: poliziotti e ragazza inseguono un extracomunitario. Il motivo

Napoli, scene da film in centro: poliziotti e ragazza inseguono un extracomunitario. Il motivo

Quando hanno assistito alla scena, sono rimasti di stucco. Una giovane ragazza che inseguiva un extracomunitario lungo corso Umberto. La donna strepitava e urlava e non era chiaro cosa fosse successo.

E’ accaduto in piazza Principe Umberto, tra piazza Garibaldi e il Corso. Gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Campania sono allora intervenuti assistendo a quanto accaduto e si sono lanciati a loro volta all’inseguimento. L’uomo è stato bloccato e arrestato in via Venezia, vicino corso Meridionale.

Si tratta di Kani Modou, di anni 18, cittadino del Gambia, che dovrà rispondere del reato di furto con strappo commesso ai danni della giovane. Gli agenti lo hanno perquisito e hanno recuperato un telefono iPhone 6s, che è stato consegnato alla legittima proprietaria. Il Kani è stato arrestato in attesa del rito per direttissima di stamane. L’insolita scena si è consumata davanti a decine e decine di testimoni.