“‘O na’ fatti forza”, il messaggio choc degli amici del 15enne fermato per l’agguato ad Arturo

“‘O na’ fatti forza”, il messaggio choc degli amici del 15enne fermato per l’agguato ad Arturo

Sono a dir poco scioccanti i messaggi che gli amici del 15enne fermato per aver accoltellato Arturo, il 17enne napoletano per il quale si sono mobilitate larghe fette della società civile, gli stanno facendo recapitare a mezzo social.

Tra i più espliciti vi è un certo Genny che, come riportato dal quotidiano Il Mattino, prova a fare forza all’amico F.C., queste le iniziali del principale indiziato per l’accoltellamento. “Ti aspetto qui fuori ‘o na’, datti forza in quelle quattro mura, che sei la vita mia”, le parole che Genny ha affidato a Facebook.

E basta scorrere il profilo di F.C. per capire l’universo a cui appartiene, i tipi umani su cui si stanno concentrando gli inquirenti. Una galleria di torsi nudi, foto con facce da duri, o con gli occhiali scuri, pose plastiche. Nel frattempo il 15enne giura di non essere un bullo e respinge al mittente le accuse di due testimoni oculari.