Mercato San Severino, incendio in una casa: trovati tre morti carbonizzati

Mercato San Severino, incendio in una casa: trovati tre morti carbonizzati

Tragedia a Mercato San Severino, cittadina a nord di Salerno. A seguito di un incendio dalla natura poco chiara, ieri in serata tre persone sarebbero morte in un’abitazione sita in via Tommaso Sanseverino, carbonizzate.

Non sarebbero ancora chiare le cause che hanno provocato il triste fatto. Sul luogo sono giunte le Forze dell’Ordine per fare luce su quanto accaduto. Sul posto anche l’immediato arrivo dei i sanitari del pronto soccorso della Solidarietà che, purtroppo, non hanno potuto fare altro che accertare la morte delle tre persone all’interno dell’abitazione.

Non è stata ancora resa nota l’identità dei defunti, ma ad essere vittima della tragedia domestica è un’intera famiglia: una signora di 82 anni e i suoi due figli di 58 e 60 anni. In corso le indagini delle forze dell’ordine. I vigili del fuoco sono stati chiamati ad intervenire per del fumo che proveniva dalla casa. Una volta entrati al suo interno la drammatica scoperta.

Nelle proprie camere da letto sono stati trovati i tre cadaveri carbonizzati. I caschi rossi hanno solo potuto sedare l’incendio. Per i tre ormai non c’era più nulla da fare. Pare che a dare fuoco all’appartamento sia stato uno dei due figli. Al momento però non si esclude l’ipotesi dell’incidente.