Vincita record a Torre Annunziata, con pochi euro diventa milionario

Vincita record a Torre Annunziata, con pochi euro diventa milionario

Nuovo paperone a Torre Annunziata. Con una giocata da pochi euro un cittadino ha vinto al Superenalotto un milione di euro. La vincita è stata effettuata in una tabaccheria di via Vesuvio, a pochi passi da Trecase.

L’estrazione vincente SuperStar (20 nababbi a Natale) è stata realizzata il 23 dicembre, con pochi euro di spesa da parte del fortunato che si è accaparrato il milione di euro. Il titolare della ricevitoria fortunata ha spiegato che al momento ancora nessuno si è fatto vivo con loro dichiarando la vincita. In città è caccia al nuovo milionario.

“La nostra rivendita si trova a pochi passi dalla stazione circum – racconta la signora Maria Izzo, titolare della tabaccheria – potrebbe essere qualcuno del posto oppure qualche pendolare che è sceso a Trecase. Speriamo che la vincita sia stata fatta da qualcuno che ne ha veramente bisogno, visto le condizioni in versa il nostro paese”.

20 Nababbi a Natale è la ricchissima promozione di SuperEnalotto SuperStar pensata per l’ultimo mese dell’anno: solo per l’estrazione di sabato 23 dicembre sono stati messi in palio ben 20 premi garantiti da 1.000.000 € ciascuno.

Per partecipare all’estrazione dei 20 premi garantiti era semplicissimo: bastava convalidare uno degli strumenti di gioco dedicati all’iniziativa o una qualsiasi giocata SuperEnalotto con SuperStar, opzione valida per il concorso del 23 dicembrePer ogni combinazione giocata di SuperStar, veniva stampato direttamente sulla ricevuta di gioco un codice univoco alfanumerico.

Dei 20 premi in tutta Italia, l’unico in Campania è stato estratto a Torre Annunziata grazie alla formuletta magica 6137AE9A0017-1 che ha consentito quindi al mister X di portare a casa la straordinaria cifra a sei zero.