Tarsu, Ici, canoni idrici. Sì alle rateizzazioni, no all’acconto del 30 per cento.

Tarsu, Ici, canoni idrici. Sì alle rateizzazioni, no all’acconto del 30 per cento.

Il Movimento 5 Stelle di Marano di Napoli, congiuntamente alla consegna, presso gli Organi competenti dell’ Amministrazione Comunale, del documento recante ad oggetto “ Richiesta di soppressione del comma 4, art.6-bis, del Regolamento Comunale per la disciplina di Dichiarazioni, Riscossione,Accertamento e Sanzioni in materia di Tributi Comunali nonche’ in materia di annullamento di atti in via di autotutela” (adottato con Deliberazione del Consiglio Comunale n.11del 28/03/2003 e sue modificazioni ed integrazioni .

Chiede la soppressione del comma sopra citato al fine di assicurare la possibilità, al cittadino in difficoltà, di estinguere il proprio debito (Tarsu, ICI, Canoni Idrici etc.) rateizzandolo senza dover versare un acconto pari almeno al 30% delle somme dovute.

COMUNICATO STAMPA

 

 

 

 

Comunicato stampa Movimento cinque stelle Marano