Tragedia a calcetto, Giammarco Galliccioli si accascia al suolo e muore

Tragedia a calcetto, Giammarco Galliccioli si accascia al suolo e muore

Tragedia in un campo di calcetto a Roma. Morto dopo aver accusato un malore uno studente 22enne, Giammarco Galliccioli. Il ragazzo si è accasciato a terra tra lo sgomento degli amici, che all’inizio hanno pensato a un mancamento.

La tragedia si è consumata intorno alle 22:30 di giovedì 21 dicembre in un centro sportivo sul lungotetevere di Pietra Papa, zona Marconi. I sanitari del 118 giunti sul posto nulla hanno potuto. Giammarco Galliccioli è morto sul campo tra i pianti e le urla dei suoi amici. A Marconi sono quindi intervenuti i carabinieri della Stazione Roma Porta Portese che hanno ascoltato la testimonianza degli amici del 22enne.

Secondo i primi accertamenti del medico legale la morte sarebbe avvenuta per cause naturali. Un infarto o comunque un arresto cardiaco. La salma di Giammarco Galliccioli è stata trasferita all’istituto di medicina legale del Policlinico Gemelli. Disposta l’autopsia dall’Autorità Giudiziaria.