Carabinieri all’Auchan di Giugliano, arrestato un ventenne in mezzo alla gente

Carabinieri all’Auchan di Giugliano, arrestato un ventenne in mezzo alla gente

Carabinieri all’Auchan di Giugliano. I militari dell’Arma della Compagnia guidata dal capitano Antonio De Lise, all’esito di necessari accertamenti, hanno arrestato in flagranza per furto aggravato Luigi Lanna, classe ’97, residente a Calvizzano.

Il ragazzo si era impossessato di due giochi per Play Station, a cui aveva rimosso le confezioni dotate di sistemi antitaccheggio, occultandoli all’interno dei propri pantaloni e riuscendo ad oltrepassare le barriere delle casse senza pagarne il costo.

Su segnalazione dei dipendenti del negozio, il 20enne è stato poi successivamente bloccato dai militari dell’Arma in mezzo a tante persone impegnate nello shopping natalizio. La refurtiva recuperata, per un valore complessivo di euro 140,00, è stata restituita all’avente diritto. L’arrestato è stato ristretto presso la propria abitazione in attesa della celebrazione del rito direttissimo.