Napoli, bomba nella notte a San Giovanni a Teduccio: un morto. VIDEO

Napoli, bomba nella notte a San Giovanni a Teduccio: un morto. VIDEO

Paura nel quartiere San Giovanni A Teduccio a Napoli. Un’esplosione nella notte in via Ferrante Imparato ha svegliato l’intero quartiere. Un uomo di 32 anni con precedenti per rapina, Antonio Perna, è morto nello scoppio.

La deflagrazione avvenuta intorno alle 3.30, ha spinto i residenti ad allertare i Vigili del Fuoco e l’ambulanza che, inizialmente, avevano avuto indicazioni circa lo scoppio di un petardo. Ad esplodere invece era stato un vero e proprio ordigno. I caschi gialli hanno rilevato il danneggiamento di una porzione della parete di una palazzina ed avviato le procedure per la verifica della staticità dell’edificio.

L’uomo, ritrovato a terra senza coscienza, è stato trasferito d’urgenza all’ospedale Loreto Mare ma non è sopravvissuto allo scoppio e nonostante i tentativi di tenerlo in vita con l’amputazione delle gambe, è morto per l’elevata compromissione degli organi interni.

E’ rimasta ferita anche la compagna, ora ricoverata in ospedale, al Cardarelli, e non in pericolo di vita. Monica Veneruso – questo il suo nome – 43 anni, è già nota alle forze dell’ordine. Si batte la pista della vendetta o del raid di camorra.