Polis- Tre proposte per far ripartire Giugliano

Polis- Tre proposte per far ripartire Giugliano

Tutela, politica sociale e utilità  sono gli  elementi che compongono le tre petizioni popolari che presenteremo noi di POLIS nelle diverse  piazze di Giugliano, dalla prima domenica di febbraio fino all’ultima settimana di  maggio, fecondo anche girare il nostro modo di fare politica e le nostre idee alla gente.
Dalla tutela del nostro territorio con strumenti eccellenti per combattere un cattivo costume, come quello dell’adozione di quadricotteri gestiti dalle guardie ambientali per un più scrupoloso controllo di ben 94 chilometri quadrati controllo gli sversamenti di rifiuti illegali che invadono ignobilmente le nostre terre, mal sorvegliate dai soldati dell’operazione “Strade Sicure”, troppo pochi per un territorio così difficile e così ampio.

Una proposta che per la prima volta vede davanti gli anziani, privati di un luogo d’incontro e dialettico da ben due anni, costretti a doversi riunire nelle piazze nelle più disparate condizioni climatiche. Per loro e con loro lotteremo affinché anche essi possano riottenere una locazione degna e adeguata alle loro esigenze.

L’ultima delle nostre petizioni da presentare ai cittadini, si incentra sulla dotazione di una linea wi-fi libertà lungo il nuovo Corso Campano, anche per incentivare una più ampia opportunità per i locali e negozi siti lungo la via.

Queste tre proposte  verranno presentate  al futuro sindaco del Comune di Giugliano, dopo le elezioni di maggio.