Massa di Somma, agguato di camorra: pregiudicato ucciso sotto casa

Massa di Somma, agguato di camorra: pregiudicato ucciso sotto casa

Un uomo è stato ucciso poco fa, intorno alle 13, a Massa di Somma, alle pendici del Vesuvio, con tre colpi di pistola. L’agguato è accaduto in via Cortillo. La vittima si chiamava Vincenzo Provisiero.

L’uomo ucciso era già noto alle forze dell’ordine, sarebbe ritenuto vicino al clan Vollaro. In corso le indagini del carabinieri per ricostruire l’esatta dinamica del raid. Preziose potranno rivelarsi le testimonianze che a breve verranno raccolte dai militari.

Si tratta del secondo episodio che ha insanguinato Napoli e la provincia nella giornata. Ieri notte un altro pregiudicato di Poggioreale, tra Casoria e Napoli, Salvatore Cinque, è stato vittima di un agguato nel corso del quale è stato raggiunto da tre colpi di pistola.