Giugliano, inchiesta sui cartellini: carabinieri notificano la chiusura delle indagini

Giugliano, inchiesta sui cartellini: carabinieri notificano la chiusura delle indagini

E’ in corso un’operazione dei Carabinieri della Compagnia di Giugliano al Comune. I militari dell’Arma guidati dal capitano Antonio De Lise stanno notificando i provvedimenti di avviso di conclusione delle indagini preliminari per i “furbetti del cartellino” coinvolti nella maxi-inchiesta scattata nel gennaio scorso ai danni di 50 persone, tutti impiegati, accusati di assenteismo.

Secondo quanto emerso dalle verifiche, in 44 attestavano o facevano attestare falsamente la loro presenza usando indebitamente il badge e inducendo in errore l’ente nel calcolo delle remunerazioni. Seguono aggiornamenti.

LEGGI ANCHE:

Giugliano: blitz anti-assenteismo al Comune. 50 avvisi di garanzia. VIDEO