Napoli. Sangue sulla movida, baby-gang su scooter assalta e accoltella due ragazzi

Napoli. Sangue sulla movida, baby-gang su scooter assalta e accoltella due ragazzi

Ennesimo caso di movida violenta in Campania. Due giovani, di 16 e 18 anni, sarebbero stati accoltellati entrambi alla gamba sinistra da un gruppo di ragazzi, in piazza Vanvitelli.

Sul posto sono intervenuti le forze dell’ordine e un’ambulanza del 118, che ha trasportato i due ragazzi al nosocomio più vicino. Le loro condizioni, per fortuna, non destano preoccupazione, sebbene la prognosi per entrambi sia di 21 giorni. In ospedale sono giunti i carabinieri, i quali hanno raccolto la testimonianza dei due giovani.

I ragazzi hanno raccontato di esser stati avvicinati da tre coetanei, a bordo di uno scooter, mentre si trovavano all’esterno di un bar di Piazza Vanvitelli. Una piaga che si sta dilagando sempre di più a Napoli: non è la prima volta che tra le strade del centro spadroneggino baby gang, che terrorizzano e colpiscono i più giovani. L’episodio più eclatante risalirebbe a circa un mese fa, quando 4 giovani rimasero feriti a Chiaia a causa di due gruppi di giovani.