Caserta, “papà, vieni a pranzo?”. Apre la porta e lo trova morto

Caserta, “papà, vieni a pranzo?”. Apre la porta e lo trova morto

Una domenica tragica per una famiglia di Caserta. Ieri mattina, un uomo di 85 anni è deceduto in casa per cause naturali. A fare la tragica scoperta il figlio, che aveva provato a contattare il padre per invitarlo al consueto pranzo domenicale.

Preoccupato, l’uomo si è recato nell’abitazione paterna in via Collecini, nella zona di via Eleuterio Ruggiero, e quando ha aperto la porta ha fatto la tragica scoperta: il padre era esanime per terra. A quel punto è partita immediata la segnalazione ai sanitari del 118 che, giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.

L’intero rione Vanvitelli è in lutto per la scomparsa dell’85enne, molto conosciuto in zona. Nelle prossime ore, come riporta Edizionecaserta, saranno fissati anche i funerali a cui è prevista una massiccia affluenza di amici e parenti.