Agro Aversano, picchiano e rapinano anziana davanti all’ufficio postale: è caccia ai malviventi

Agro Aversano, picchiano e rapinano anziana davanti all’ufficio postale: è caccia ai malviventi

Ennesimo caso di microcriminalità a Orta di Atella. Un’anziana, dopo aver riscosso la pensione all’ufficio postale del centro, è stata assalita e poi derubata da due malviventi.

Stando ad una prima ricostruzione, la donna sarebbe stata pedinata per alcuni metri dalla coppia prima di entrare in azione. Come rende noto Edizione Caserta, la malcapitata è stata aggredita dai due banditi, cercando invano di resistere alla rapina: la pensionata è stata colpita più volte e violentemente dai delinquenti che si sono dileguati poco dopo, facendo perdere le proprie tracce. Per fortuna la donna non ha riportato gravi conseguenze, ma la paura è stata tanta.

Non si esclude che i due malviventi possano essere gli stessi autori del raid avvenuto prima del weekend dell’Immacolata, quando tre rapine furono messe a segno nel giro di poche ore. Attualmente sono in corso le indagine per risalire all’identità dei banditi.