Giovane pestato da una gang in Circumvesuviana: due arresti

Giovane pestato da una gang in Circumvesuviana: due arresti

Stava prendendo il treno per rientrare a casa ed è stato violentemente pestato da quattro persone. La storia ha come protagonista un ragazzo di 22 anni di Ercolano, vittima di una gang a Pompei. Gli aggressori l’hanno lasciato a terra col volto tumefatto e l’hanno colpito senza pietà.

Una bruttissima storia di violenza. La gang era composta da due minorenni e da un 30enne ed un 38enne. I minori e il 30enne sono di Torre Annunziata, mentre l’altro componente della banda è di Boscoreale.

Gaetano, questo il nome del giovane, è stato sottoposto ad un intervento chirurgico per porre rimedio ad una frattura alla zigomo. Il suo volto tumefatto ha fatto il giro del web ed il giovane è stato anche ospitato dalla trasmissione Mediaset “Pomeriggio Cinque”. Il 22enne ha raccontato di aver chiesto aiuto alla biglietteria ma la porta gliel’hanno aperta solo quando la gang si è allontanata. Nonostante la stazione fosse piena di gente, nessuno è intervenuto per aiutarlo.