Fu fermato per gli attentati dell’11 settembre: arrestato terrorista. Abitava ad Aversa

Fu fermato per gli attentati dell’11 settembre: arrestato terrorista. Abitava ad Aversa

Yacine Gasry, cittadino algerino, è stato fermato ed arrestato dai Carabinieri del Ros a Foggia, presso la stazione ferroviaria della città pugliese. Su di lui pende una condanna a quattro anni e nove mesi di reclusione per associazione con finalità di terrorismo internazionale.

L’uomo avrebbe fatto parte di una rete che forniva appoggi logistici a compagini terroristiche algerine. A Foggia si trovava di passaggio dopo aver tenuto un discorso nella moschea di Trani. Gasry risiedeva ad Aversa e aveva anche gestito una moschea in città. Era stato condannato in un processo scaturito da un’indagine in seguito agli attacchi terroristici dell’11 settembre 2001 a New York.