Minaccia e picchia la madre da mesi per soldi, in manette 36enne

Minaccia e picchia la madre da mesi per soldi, in manette 36enne

I carabinieri della tenenza di Marano hanno arrestato per estorsione continuata e per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali un 36enne del luogo già noto alle forze dell’ordine.
L’uomo è stato bloccato nella sua abitazione immediatamente dopo aver picchiato a calci e pugni la madre, una 60enne del luogo, che si era rifiutata di dargli del denaro.
La vittima è stata medicata da sanitari dell’ospedale san giuliano che le hanno riscontrato lesioni guaribili in 7 giorni.
Con successive verifiche i carabinieri hanno accertato che da diversi mesi il 36enne minacciava e picchiava la madre, sempre per farsi dare piccole somme. L’arrestato è stato tradotto nel carcere di poggioreale.