A Qualiano il primo piano di protezione civile

A Qualiano il primo piano di protezione civile

Qualiano avrà, per la prima volta nella sua storia, un Piano di Protezione Civile. La convenzione/accordo è stata firmata questa mattina in Regione dal sindaco Ludovico De Luca, in qualità di rappresentante dell’ente di piazza del Popolo e dal funzionario responsabile dell’obiettivo Operativo1.6., dott. Italo Giulivo.  

L’elaborazione del Piano di Protezione Civile, non rappresenta dunque un punto d’arrivo, ma un pilastro su cui fondare un valido sistema, che possa essere utile alla nostra comunità in caso di calamità naturali o altro emergenze che impongono la gestione del territorio. Siamo orgogliosi di aver provveduto a mettere un altro importante tassello, per la nostra Qualiano”. Il sindaco De Luca, a caldo ha commentato la firma del documento, che finanzia con 60mila euro l’elaborazione del  piano di Protezione Civile per il territorio comunale.  Il Piano, in risposta al dettato delle norme vigenti, dovrà compendiare le diverse attività di prevenzione, previsione, gestione e superamento dell’emergenza. Fare protezione civile in un Comune, comunque,  non significa solo garantire un tempestivo intervento a difesa dei propri cittadini in caso di emergenza, perché la protezione civile è un servizio indispensabile da organizzare e da erogare ai cittadini senza soluzione di continuità, in modo omogeneo e diffuso sul territorio comunale anche nel tempo ordinario. Esigenze delle quali dovranno tenere conto i professionisti che lavoreranno all’elaborazione del documento.