Alberghi ad ore: arriva la moda del “day use”

Alberghi ad ore: arriva la moda del “day use”

Day use. E’ la nuova moda degli alberghi della zona. Non più hotel a ore, così come sono conosciuti dalla stragrande maggioranza della popolazione e dei clienti, ma ad “uso giornaliero”. Un’idea nata per liberarsi da una dicitura spesso denigrante. Il day use però è un sistema diverso, ovvero le stanze possono essere utilizzate per l’intera giornata, dalle 10 alle 20 per un momentio di relax dal lavoro, per imprenditori che hanno bisogno di un appoggio, per professionisti che hanno bisogno di cambiarsi e di avere un  momento  di pausa.

 

Insomma un nuovo sistema per alberghi che hanno deciso di funzionare non solo di notte ma anche di giorno. I prezzi sono convenienti e abbordabili per circa 10 ore. Gli orari però vanno rispettati perché come stabilito si tratta di un uso mattutino/ pre-notte.

 

Lungo la circumvallazione insomma, zona strapiena di alberghi a ore, pare sia scoppiata questa nuova moda e molti hotel, espongono cartello “Day use”. Gli imprenditori sono infatti stanchi di marchi denigranti così hanno deciso di differenziare l’offerta e di adottare nuove strategie di mercato per incrementare il giro d’affari.

 

Una moda che si sta diffondendo in tutta Italia e il regno degli alberghi ad ore, quale è la circumvallazione, non poteva fare da meno.