Bambini malmenati con schiaffi e spintoni: arrestata una maestra. Alunni terrorizzati e minacciati. VIDEO

Bambini malmenati con schiaffi e spintoni: arrestata una maestra. Alunni terrorizzati e minacciati. VIDEO

Lividi, graffi e strani silenzi. Insolito per un bambino di soli 7 anni. Così qualche genitore ha cominciato a preoccuparsi. Ha chiesto consiglio ad altre mamme e papà. Ne è nato un confronto. Così è venuto fuori che ben 5 bambini avevano le stesse paure, gli stessi timori. Dopo un periodo di riflessione i genitori decidono di denunciare tutto ai carabinieri. Il primo colloquio con le forze dell’ordine a metà dicembre. I militari  intervengono subito. Dopo la Befana piazzano una telecamera in classe che riprende tutto e i sospetti diventano conferme.

 

Lei, la maestra dei piccoli alunni, la responsabile dei traumi dei bambini. Così è scattata un’ordinanza cautelare di arresti domiciliari  emessa dal GIP, su richiesta della Procura della Repubblica di Napoli Nord, nei confronti di una maestra dell’istituto scolastico Don Milani di Parete. L’ipotesi delittuosa è quella di  maltrattamenti continuati ai danni di  alcuni alunni. Le indagini, grazie all’utilizzo di una telecamera nascosta, in brevissimo tempo hanno consentito di:

  • documentare vari episodi di violenza dell’insegnante nei confronti degli alunni;
  • individuare le tipologie di maltrattamenti fisici patiti dai bambini, malmenati con schiaffi e spintoni ;
  • riprendere comportamenti  della maestra ai danni degli alunni costretti persino a cederle  sistematicamente le loro merende;
  • delineare ulteriori comportamenti della docente, la quale, inoltre, lasciava litigare i bambini senza curarsi minimamente di loro. Ora si dovrà intervenire suo bambini e riparare purtroppo i danni  subiti.