Tragedia nel salernitano, furgone in retromarcia la investe e la uccide

Tragedia nel salernitano, furgone in retromarcia la investe e la uccide

Tragedia nel Cilento, a Sant’Angelo a Fasanella, in provincia di Salerno. Una donna di 78 anni è stata investita da un furgone nel mentre effettuava la retromarcia. È successo nella tarda mattinata nella piazza del mercato settimanale.

Il furgone della Planet stava effettuando  consegne ad un genere alimentare quando, nel fare retromarcia, ha investito la donna che stava attraversando la strada. In queste ore gli inquirenti stanno interrogando il conducente per comprendere la dinamica dell’incidente. Sul posto i carabinieri, agli ordini del capitano Davide Acquaviva, i vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina e il 118 di Bellosguardo.