Qualiano, la Regione pulirà sotto ai cavalcavia dell’asse mediano

Qualiano, la Regione pulirà sotto ai cavalcavia dell’asse mediano

I frutti del continuo lavoro si incominciano a vedere e ciò ci conforta perché siamo nel giusto e tuteliamo il nostro territorio facendolo rispettare anche dalle istituzioni sovra territoriali, che se non sollecitate a dovere, si tirano indietro. In particolare nel settore ambiente abbiamo sempre la guardia alzata!”. Il sindaco Ludovico De Luca commenta un’altra buona notizia, che riguarda l’ambiente ed il territorio della città che amministra: la Regione pulirà sotto i cavalcavia dell’Asse Mediano, quindi non vi saranno costi a carico della comunità qualianese.

Nella comunicazione ufficiale giunta questa mattina, viene precisato che partirà la pulizia dai rifiuti abbandonati da ignoti sulle aree demaniali nel territorio qualianese, appena la Regione avrà individuato l’operatore economico che dovrà occuparsi di rimozione, trasporto e conferimento nel sito definitivo di stoccaggio di tutto quanto si trova sotto ai cavalcavia.

L’intimazione era giunta alla Regione, legittima proprietaria dei suoli demaniali, nel Luglio scorso, con un’ordinanza a firma del Primo cittadino di Qualiano (N.18 del 2/7/2014), che intimava la pulizia di tutto il pattume abbandonato sia da incivili in transito sul grande nastro d’asfalto, che dai rom, i quali per alcuni mesi, avevano sostato sotto i cavalcavia eleggendoli a propria dimora. Le attuali montagne di rifiuti, avranno vita breve dunque, poi occorre vedere come fare, per prevenire  un nuovo accumulo.