Terremoto, scossa in mattinata nel salernitano: paura tra i residenti

Terremoto, scossa in mattinata nel salernitano: paura tra i residenti

Movimenti tellurici sono stati avvertiti questa mattina e che hanno allarmato i residenti. Fortunatamente si è trattato di una lieve scossa, che non ha causato danni a cose o a persone nel Salernitano.

Il sisma è avvenuto nella zona di Santomenna, in provincia di Salerno, alle 06:23 . L’INGV (istituto Nazione di Geofisica e Vulcanologia) ha, infatti, registrato una scossa di magnitudo 2.1 ed è stato localizzata ad una profondità di 15 chilometri. Avvertita anche nei centri di Castelnuovo di Conza, Laviano, Colliano, Valva, Palomonte, San Gregorio Magno, Contursi Terme e Buccino.