Giro di prostituzione nel casertano, si costituisce 28enne. Era latitante da giorni

Giro di prostituzione nel casertano, si costituisce 28enne. Era latitante da giorni

Si era presentato in caserma con il suo avvocato per costituirsi, dopo giorni di irreperibilità. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, in quel centro, hanno notificato l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere – ufficio del giudice per le indagini preliminari, nei confronti del cittadino albanese Tafa Edmond, di 28 anni, in Italia senza fissa dimora.

L’uomo è ritenuto responsabile, unitamente ad altri 5 soggetti, già destinatari di misura cautelare eseguita dagli stessi militari lo scorso 20 novembre, dei delitti di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzioneTafa Edmond si era reso irreperibile proprio lo scorso 20 novembre, all’atto dell’esecuzione della citata ordinanza, e in data odierna si è presentato in caserma unitamente al suo difensore di fiducia. L’uomo è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.