Marcianise. Panico al Centro Campania, armato di coltello minaccia direttore di noto negozio

Marcianise. Panico al Centro Campania, armato di coltello minaccia direttore di noto negozio

Sono stati attimi di terrore ieri pomeriggio al Centro Campania. Un uomo armato di coltello ha minacciato il direttore di “Scarpe e Scarpe” per guadagnarsi la fuga e portare via un bottino da 150 euro. Nel corso della serata di ieri, i militari della Stazione di San Nicola La Strada hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di rapina impropria, Jaba Nioradze, classe 86, georgiano.

L’uomo, dopo aver rubato due tute da ginnastica, una marca “Adidas” e una marca “Nike”, del valore complessivo di circa € 150,00, previa effrazione del sistema antitaccheggio, si è diretto verso l’uscita del centro. Il 31enne, per garantirsi la fuga, accorgendosi di essere stato notato, ha puntato un coltello all’indirizzo del direttore del negozio, minacciando di ferirlo. La scena si è consumata sotto gli occhi attoniti di decine di clienti, che hanno assistito inermi alla scena di violenza.

Alcuni dipendenti del negozio hanno immediatamente allertato i militari dell’Arma,che sono intervenuti bloccando il malvivente. La merce rubata è stata recuperata e restituita agli aventi diritto. Il coltello, invece, è stato sottoposto a sequestro. L’arrestato, nella mattinata odierna verrà giudicato con rito direttissimo.