Richieste di prestitoper Zuniga, il Napoli dice no

Richieste di prestitoper Zuniga, il Napoli dice no

Tanti club sulle tracce di Juan Camilo Zuniga, probabilmente anche il Napoli visto che non si sa che fine abbia fatto dato che brancola tra la tribuna e la panchina da più di un annoa causa di un infortunio al ginocchio di cui non si conoscono le entità ma comunque il colombiano ha un bel po’ di mercato, soprattutto all’ester. Complice anche il buon mondiale disputato, complice anche la fama di “ammazza-Neymar” che lo ha reso l’uomo più odiato del Brasile per mesi, e forse qualcuno gioca ancora a freccette con una sua foto in qualche malfamato bar delle favelas di Rio, Zuniga viene costantemente monitorato. Su di lui vari club spagnoli che vorrebbero prenderlo in prestito, magari con diritto di riscatto, per farlo rilanciare ma il Napoli sta rimandando al mittente tutte le proposte arrivate. Questo può essere un buon segnale per il ragazzo perché significa che la società crede ancora in lui e nelle sue possibilità di decidere ancora le partite grazie alle finte ed alla sua velocità che ai tempi del Siena gli permetteva addirittura di tenere sulla corsa il Pocho Lavezzi, cosa che all’epoca riusciva solo ad una vecchia volpe come Ivan Ramiro Cordoba, colombiano come Zuniga tra l’altro.