Dove vedere Napoli-Milan: streaming gratis, in diretta free

Dove vedere Napoli-Milan: streaming gratis, in diretta free

Tutto pronto per la diretta tv di Napoli-Milan. Le due squadre si sfidano stasera al San Paolo. C’è chi vedrà la partita anche in streaming gratis o tramite piattaforme digitali free live. Come vederla?

In tv

Le alternative in televisione, purtroppo, sono poche e sono tutte a pagamento. Sky e Mediaset monopolizzano il mercato e hanno acquistato i diritti di trasmissione in esclusiva di tutta la serie A. La partita sarà visibile su Sky Super Calcio e Sky Calcio 1. Sempre a pagamento, è disponibile altresì sui canali della pay-tv della famiglia Berlusconi: Mediaset Premium su Premium Sport e Premium Sport HD

La valida opzione è per chi dispone di buone antenne paraboliche. Alcune emittenti tv straniere infatti trasmettono abitualmente partite della serie A in modo legale. Se si ha una buona parabola, ci si può collegare ai canali tv esteri che hanno acquisito i diritti delle partite italiane, tra cui Napoli-Milan. Tra le tante ricordiamo Sina, Tencent e PPTV, LeTV, in Colombia RCN TV, in Bosnia ed Erzegovina BHRT e Televizija OBN, nel Regno Unito BT Sport e ITV, in Venezuela Meridiano Television, in Bulgaria bTV Action, in Ucraina Ukrayina, in Uzbekistan UzReport TV in Cina CCTV.

In streaming gratis

Chi non abbia a disposizione un televisore, ma sia abbonato a Sky, c’è la possibilità di seguire la partita in streaming su Sky Go. Una volta inserite le proprie credenziali, si potrà selezionare l’evento desiderato, in questo caso Napoli-Milan, e accedere al servizio. Una possibilità simile è offerta altresì su Premium Play per gli abbonati a Premium.

Una possibilità meno restrittiva infine è quella concessa dalla piattaforma streaming di Murdoch, Now Tv. Se hai una smart tv, puoi pagare il singolo evento senza la necessità di stipulare alcun contratto o sottoscrivere un abbonamento, come invece richiedono Premium e Sky. Altre dirette streaming, come ad esempio RojaDirecta, sono da considerarsi illegali e non autorizzate.

Infine l’ultima possibilità è YouTube. Alcuni canali YouTube, in collegamento con emittenti straniere, offrono la diretta live dell’evento (in forma a volte legale, altre volte no). Basta digitare nella barra di ricerca “Napoli-Milan streaming gratis” e selezionare l’opzione migliore. A volte, però, la piattaforma di video sharing interrompe la trasmissione nel corso della diretta free perché la considera non autorizzata.

Le probabili formazioni

Sarri dovrà fare a meno degli sfortunati Milik e Ghoulam. A sostituire l’algerino sulla fascia sinistra sarà Mario Rui, che aveva giocato anche a Verona dal primo minuto. Nel 4-3-3 dei partenopei Reina tra i pali dopo aver superato i problemi alla schiena, con Hysaj, Albiol, Koulibaly ad appunto Mario Rui. In mediana Jorginho ed Allan accanto al capitano Hamsik. Nessun dubbio in attacco, dove ci sarà il tridente con Callejon, Insigne e Mertens. Alternative a gara in corso Zielinski, Rog ed Ounas.

Nel Milan possibile un modulo più accorto, con il ritorno al 3-5-1-1 con Donnarumma tra i pali e difesa composta da Musacchio, Bonucci e Romagnoli. In mediana Borini e Bonaventura sulle corsie, con al centro Locatelli, Montolivo e Kessiè. Biglia non è al meglio e partirà dalla panchina. In attacco confermate le gerarchie, con Suso alle spalle dell’unica punta Kalinic con Cutrone e Silva che scalpitano in panchina.

    • NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. A disp.: Sepe, Maggio, Chiriches, Maksimovic, Diawara, Rog, Zielinski, Ounas, Giaccherini All.: Maurizio Sarri.
    • MILAN (3-5-1-1): Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Borini, Kessiè, Montolivo, Locatelli, Bonaventura; Suso; Kalinic. A disp.: A. Donnarumma, Storari, Rodriguez, Abate, Paletta, Zapata, Biglia, Silva, Cutrone, Antonelli, Mauri. All.: Vincenzo Montella.

Quote e pronostici

Vincendo, gli uomini di Sarri arriverebbero a 35 punti, mettendo a segno la seconda miglior partenza nella storia del campionato dopo quella della Juventus nel 2005/06 (36 punti in 13 turni). Anche se il Milan ha vinto le ultime due trasferte contro Sassuolo e Chievo, i bookmaker puntano decisi sul successo azzurro, fissando l’1 a 1.44 (X a 4.50 e 2 a 6.50). I partenopei sono avanti anche nelle scommesse sul parziale (1 1° Tempo a 1.91) e sul parziale/finale (1/1 a 2.10).