Tentano di rubare 14 bottiglie di whisky nascondendole sotto il giubbino: arrestati dai carabinieri

Tentano di rubare 14 bottiglie di whisky nascondendole sotto il giubbino: arrestati dai carabinieri

Tentano di rubare 14 bottiglie di whisky da un supermercato nascondendole sotto il giubbotto ma vengono bloccati dai carabinieri. E’ accaduto nella tarda serata di ieri in un supermercato della circonvallazione esterna.

Due uomini di origini ghanesi, di 54 e 43 anni, si sono introdotti nell’esercizio commerciale e hanno sottratto 14 bottiglie di whisky nascondendole sotto i giubotti e nelle tasche dei pantaloni. Arrivati alla cassa, pronti per scappare con la refurtiva, i cassieri si accorgono di qualcosa di anomalo. In quell’istante i due malfattori aggrediscono il titolare per darsi alla fuga. Nella colluttazione il titolare è rimasto ferito. I due però sono stati immediatamente bloccati dai carabinieri della compagnia di Giugliano diretti dal tenente Marco Dal Bello.

Uno dei due arrestati è stato già colpito da decreto di espulsione dalla questura di Bolzano. Per il titolare del supermercato, recatosi all’ospedale san Giuliano, i sanitari hanno diagnosticato tre giorni di prognosi.