Choc nel casertano, figlia chiude la mamma fuori al balcone: donna salvata dai pompieri

Choc nel casertano, figlia chiude la mamma fuori al balcone: donna salvata dai pompieri

Santa Maria a Vico. Una vicenda che ha dell’incredibile: questa notte una bambina di 3 anni ha chiuso la madre fuori il balcone, costringendola a rimanere per diverso tempo al freddo.

Stando ad alcune indiscrezioni, la madre era affacciata al balcone quando la figlia ha pensato di chiudere l’infisso e bloccarla all’esterno. Come una bimba di 3 anni sia riuscita a compiere la marachella, resta ancora un mistero: in casa erano sole, quindi la bambina avrebbe fatto tutto da sola. A dare notizia è Edizione Caserta. La donna, rimasta fuori al freddo, ha cercato invano di richiamare l’attenzione della bimba invitandola ad aprire la finestra. Preoccupata per la piccola, la madre ha chiesto aiuto ai vicini, che hanno immediatamente chiamato i pompieri.

La donna ha avuto quasi un attacco di panico ed è rimasta impotente fino all’arrivo dei vigili del fuoco, che sono riusciti ad entrare in casa passando per la porta d’ingresso. Sul posto anche un’ambulanza: i sanitari si sono presi cura della donna, accertandosi delle sue condizioni. Per fortuna la donna si è poi gradualmente ripresa dal grande spavento e ha potuto riabbracciare la piccola.