Aversa, movida violenta: piccolo incidente finisce in rissa. Arrivano i carabinieri

Aversa, movida violenta: piccolo incidente finisce in rissa. Arrivano i carabinieri

Un ennesimo episodio di movida violenta ad Aversa. Teatro di una rissa, nella notte tra sabato e domenica, è stata ancora una volta via Corcioni, strada trafficata del bynight aversano. Alcuni ragazzi sono venuti alle mani dopo uno scontro automobilistico tra una Mini Cooper e una Lancia Y.

Per ragioni di mancato rispetto della precedenza, all’incrocio tra via Corcioni e via via Lennie Tristano, verso l’una di notte, all’altezza del Carrefour, le due vetture si sono scontrate. I conducenti, entrambi giovani, sono scesi dalla macchina, quasi indenni, per confrontarsi su chi avesse ragioni e chi torto. Ma dallo scontro verbale si è presto passati a quello fisico.

Nella zuffa sono rimasti presti coinvolti altri ragazzi, presumibilmente conoscenti dei due ragazzi venuti alle mani. Sul posto sono arrivati i Carabinieri della Compagnia di Aversa, che hanno placato gli animi e redatto il verbale di quanto successo. Il traffico è andato in tilt per più di mezz’ora, prima che venissero rimossi i veicoli. Via Corcioni è rimasta paralizzata e tantissimi automobilisti sono stati costretti a variare il proprio percorso per evitare di restare imbottigliati nel luogo della rissa.