Napoli, sparatoria nei pressi di una nota pizzeria. Terrore tra clienti e passanti

Napoli, sparatoria nei pressi di una nota pizzeria. Terrore tra clienti e passanti

Sparatoria nella serata di ieri in piazza Calenda, all’imbocco del rione Forcella.  Esplosi 4 colpi d’arma da fuoco da malviventi a bordo di uno scooter. La scena si è consumata nei pressi della nota pizzeria “Trianon“, in quel momento affollata di persone.

Un equipaggio del Reparto Prevenzione Crimine Campania, impegnato nella prevenzione di reati predatori, ha incrociato un motociclo Honda SH di colore nero con due persone a bordo, entrambi con il volto coperto, che, giunti all’altezza della piazza, hanno impugnato un’arma e esploso i colpi verso l’alto, a scopo verosimilmente intimidatorio. La sparatoria ha allertato i residenti e i tanti presenti che erano nei paraggi.

La pattuglia, dopo aver diramato nota radio alla centrale operativa della Questura, ha invertito il senso di marcia al fine di intercettare il citato motociclo, ma, giunti all’altezza di Castel Capuano, i malviventi hanno svoltato a destra per i vicoletti di via Postica Maddalena, facendo perdere le proprie tracce. Le ricerche immediatamente attivate con l’ausilio di altri equipaggi dell’U.P.G. non hanno consentito di rintracciare i criminali.

Indagini in corso da parte della Squadra Mobile. Non è chiara la natura del raid. Tra le ipotesi al vaglio degli investigatori una “stesa” in stile camorristico, oppure un tentativo di rapina finito male. La presenza degli agenti ad ogni modo ha intimidito i malviventi e li ha costretti alla fuga.