Rifiuti e degrado, il “sexy toy” di Licola finisce sul “The Sun”

Rifiuti e degrado, il “sexy toy” di Licola finisce sul “The Sun”

E’ stayo ripreso dal “The Sun” il degrado in cui versa la spiaggia di Licola Mare, tra Giugliano e Pozzuoli. L’articolo del noto tabloid britannico, pubblicato lo scorso 19 settembre, rilancia le foto apparse su Il Mattino che ritraggono lo stato di abbandono del litorale giuglianese. Rifiuti abbandonati, scarti industriali, e persino un “gioco erotico” in bella vista.

La colpa di tanto degrado è del canale dei Camaldoli che, soprattutto dopo le piogge, si ingrossa e porta in spiaggia immondizia di ogni tipo, tra cui carcasse di animali morti. Il ritrovamento insolito del “sex toy” fu fatto dai volontari di Licola Mare Pulito i quali, nonostante la situazione di preoccupante degrado, di fronte alla grottesca scoperta, non poterono fare a meno di sorridere.

https://www.thesun.co.uk/news/4499245/dozens-of-massive-dildos-mysteriously-wash-up-on-an-italian-beach-forcing-lifeguards-to-ban-kids-from-bathing/