Casoria, tentano di rubargli l’auto ma lui reagisce: ferito medico

Casoria, tentano di rubargli l’auto ma lui reagisce: ferito medico

Tentano di portargli via la sua Audi, ma lui non ci sta e reagisce. È successo in piazza San Paolo a Casoria nel parcheggio dell’Asl Na1 Nord. Il direttore del servizio di medicina veterinaria stava per uscire dall’edificio quando si è trovato davanti due malviventi a bordo di due scooter.

La vittima, compresa la situazione, ha iniziato a dare l’allarme col clacson cercando di scappare, ma la pistola era gia stata infilata nel finestrino da uno dei ladri, l’uomo è stato colpito alla testa col calcio dell’arma.

Il commando dei malviventi si è allontanato precipitosamente,  facendo perdere le tracce. Il professionista è stato soccorso e portato al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni di Dio di Frattamaggiore per le cure del caso. Le sue condizioni non sono gravi, e dopo l’applicazione dei punti di sutura, resi necessari per chiudere una profonda ferita da taglio al cuoio capelluto, il medico veterinario è stato dimesso. Sul grave episodio ora indagano i carabinieri della compagnia di Casoria, diretta dal capitano Francesco Filippo.