Pd Mugnano, due nomi in pole per la segreteria

Pd Mugnano, due nomi in pole per la segreteria

A Mugnano dopo il caos per le dimissioni della segretaria Pd Riccio, e le relative accuse al sindaco Sarnataro, nel circolo locale sono iniziati i ragionamenti in vista del congresso cittadino. A farla da padrone, però, sembra ormai essere il primo cittadino e la sua squadra: capitanata dal capostaff Albanese e dall’ex primo cittadino ed ora capogruppo dem Palumbo.

In pole per la carica di segretario, infatti, pare che ci siano Andrea Cipolletta e Domenico Tafuri. I due sono molto vicini all’Amministrazione attuale: uno (Cipoletta) lo scorso febbraio è stato nominato consigliere onorario dal sindaco Luigi Sarnataro, l’altro (Tafuri) sarebbe molto vicino al capostaff Albanese e molto probabilmente potrebbe essere questo il grimaldello per riuscire a prendere in mano la segreteria democratica mugnanese.