Lutto nel casertano, Emmanuel muore stroncato a 34 anni da un terribile male

Lutto nel casertano, Emmanuel muore stroncato a 34 anni da un terribile male

Stroncato da un grave tumore a 34 anni. Muore Emmanuel Granatello, di Casapulla, paesino alle porte di Caserta. Il giovane, qualche anno fa, era stato colpito dal male del secolo, contro cui ha lottato tantissimo ma che non gli ha lasciato scampo. Lascia la mamma Rosaria, il papà Pietro, la sorella Miriam e il fratello Giovanni e Francesca, la sua fidanzata.

Un ragazzo fantastico Emmanuel, di rara gentilezza ed educazione, di quelli che se ne incontrano uno su un milione o forse più. Gran lavoratore e giovane serio e preparato, aveva lavorato come software engineer per la PromoQui. I funerali si svolgeranno domani alle 11.30 nella chiesa di Sant’Elpidio a Casapulla.

Ancora increduli gli amici di sempre, quelli più cari che sul suo profilo Facebook lasciano parole di commiato come quelle di Rossella Sorbo, che scrive: “Non esiste fiume di parole tanto vasto da poter descrivere quanta tristezza c’è nella tua mancanza. Sarai sempre con noi… la tua gentilezza, la tua simpatia, le tue passioni resteranno nei nostri cuori“.