Tragedia sfiorata nel casertano: abitazione in fiamme a causa del barbecue

Tragedia sfiorata nel casertano: abitazione in fiamme a causa del barbecue

Tragedia sfiorata poche ore fa, poco prima di pranzo, a Santa Maria Capua Vetere, nel casertano, dove una donna ha acceso il barbecue e ha causato un grave incendio che ha devastato il suo appartamento.

I Vigili del Fuoco del comando di Caserta e gli agenti del locale commissariato di Polizia stanno cercando di eseguire gli accertamenti del caso e ricostruire la vicenda. Da quanto emerso finora la donna era sola in casa perché il marito era andato a prendere i figli a scuola. Volendo preparare della carne per il pranzo, ha acceso il barbecue, ma dalla bombola del gas sono divampate delle fiamme che hanno invaso l’appartamento.

La donna è quindi scappata impaurita e ha cominciato ad urlare, dando l’allarme ed allertando i vicini. Questi hanno cercato di arginare le fiamme con gli estintori ma per domare l’incendio è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco. Mobili e suppellettili presenti nell’abitazione sono andati completamente distrutti. I danni sono ingenti ma non si registrano feriti.