La Campania trema ancora, paura questa mattina e gente in strada

La Campania trema ancora, paura questa mattina e gente in strada

Nuova scossa di terremoto a Padula, in provincia di Salerno, alle 10 e 51 di oggi, dopo una settimana circa dall’ultimo terremoto di magnitudo 3.8 che aveva fatto tremare il Cilento e gran parte del salernitano. Questa volta, come riferisce l’INGV, l’evento sismico è stato più leggero: magnitudo di 2.1 e profondità di circa 15 chilometri.

La scossa è stata però avvertita ugualmente dalla popolazione di Padula e dei comuni limitrofi del Vallo Di Diano (Montesano sulla Marcellana, Bonavitacola, Paterno, Tramutola, Sassano, Casa Buono, Sala Consilina, Teggiano, Atena Lucana). Per fortuna non si registrano danni a cose o persone. Alcuni cittadini, spaventati, si sono riversati in strada.