Dramma in Campania, 14enne si spara con la pistola del padre

Dramma in Campania, 14enne si spara con la pistola del padre

Dramma a Vallata, in provincia di Avellino.  In circostanze ancora poco chiare, un 14enne è rimasto ferito da un colpo d’arma da fuoco alla testa. E’ accaduto nella tarda serata di ieri.

Il minore è stato immediatamente soccorso dagli operatori del 118 e trasportato al Rummo di Benevento. E’ in prognosi riservata e le sue condizioni sarebbero molto gravi. Intervenuti anche i carabinieri della Compagnia di Ariano irpino.

Da una prima indagine si tratterebbe di un incidente. Il colpo sarebbe partito accidentalmente. Il quattordicenne era solo in casa quando si è consumato il dramma. Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino.