Napoli, maltratta e perseguita la ex: arrestato lo stalker

Napoli, maltratta e perseguita la ex: arrestato lo stalker

Avrebbero reso la sua vita un incubo con minacce e maltrattamenti continui. Poi avrebbe iniziato anche a pedinarla in città, senza darle tregua. E’ la triste storia di una 37enne. A dare la notizia è Il Mattino.

La donna avrebbe denunciato più volte l’ex compagno, un 50enne di Succivo. Ad intervenire i carabinieri della stazione di Frattamaggiore, che hanno dato esecuzione a una misura cautelare emessa dal gip presso il Tribunale di Napoli nord, in linea con l’esito delle indagini dell’Arma.

L’uomo è ai domiciliari ed è ritenuto responsabile di stalking ai danni della ex compagna e di violenza privata e lesioni personali aggravate. L’ultimo episodio risalirebbe al 21 ottobre scorso, quando il 50enne aveva afferrato la donna per il collo picchiandola e causandole un «trauma contusivo al collo e stato d’ansia reattivo».